Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Valvole termostatiche con sonda per radiatori termosifoni klimit HERZ






1
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
HERZ Valvole con sonda
Valvole termostatiche per impianti monotubo e a due tubi
per il collegamento di radiatori piatti e tubolari in impianti di riscaldamento
Scheda tecnica per
VXA
edizione 0207
HERZ Valvole con sonda serie VTA HERZ Valvole con sonda serie VUA
con sonda orizzontale con sonda verticale
7767 Valvola a quattro vie Herz VTA 40 7765 H Valvola a quattro vie Herz 4 WAT 35 e 50
7767 H Valvola a quattro vie Herz VTA 50 7783 Valvola a quattro vie Herz VUA 40
7768 Valvola a quattro vie Herz VTA-Univalvola 7783 Valvola a quattro vie Herz VUA T e TV
7783 H Valvola a quattro vie Herz VUA 50
7784 Valvola a quattro vie Herz VUA 40
7784 Valvola a quattro vie Herz VUA T e TV
7784 H Valvola a quattro vie Herz VUA 50
7786 Valvola a quattro vie Herz VUA 40
7786 H Valvola a quattro vie Herz VUA 50
Corpo della valvola in ottone, nichelato, guarnizioni EPDM, tenuta del vitone tramite O-ring, gruppo
otturatore TS O-ring EPDM, gruppo otturatore RL-1 a tenuta metallica.
Su tutti i modelli, che sono forniti con cappuccio a vite, possono essere montate in qualsiasi
momento delle teste termostatiche HERZ, senza dover svuotare l’impianto.
Nella scelta della testa termostatica osservare il relativo fi letto dell’attacco.
Versioni
Impianti di riscaldamento ad acqua, monotubo o a due tubi, realizzati con tubi d’acciaio,
rame o plastica calibrati.
Applicazione
Temperatura d’esercizio massima: 120 °C
Pressione d’esercizio massima: 10 bar
Pressione differenziale massima nel funzionamento termostatico: 0,2 bar
Qualità dell’acqua calda conforme alla norma ÖNORM H 5195 e alla norma VDI 2035.
Versione monotubo:
Pressione massima di prova e di funzionamento nei radiatori smontati 5 bar
L’ammoniaca contenuta nella canapa danneggia il corpo della valvola in ottone. Oli minerali o
lubrifi canti a contenuto minerale provocano il gonfi amento delle guarnizioni EPDM danneggiandole.
Possono essere utilizzati liquidi antigelo e anticorrosione su base di etilene glicolico con una
percentuale di volume del 15 – 45%. Per ulteriori dettagli consultare le schede tecniche dei
produttori.
Per l’utilizzo dei raccordi a compressione per i tubi in rame e acciaio dovranno essere osservate
le indicazioni di temperatura e pressione massima consentite in base alla norma EN 1254-2:1998
tabella 5. Per i raccordi dei tubi in plastica osservare le seguenti condizioni, temperatura d’esercizio
massima 80 °C e pressione d’esercizio massima 4 bar, salvo indicazione diversa dei produttori dei
tubi in plastica.
Dati d’esercizio
Ci riserviamo eventuali modifi che di
adeguamento al progresso tecnico.
2
Le valvole a quattro vie HERZ vengono montate sul radiatore in basso centralmente oppure
lateralmente, osservando la direzione del fl usso indicata con una freccia posta sul corpo.
Le valvole VUA diritte sono simmetriche e possono quindi essere ruotate di 180°, se necessario, in
funzione della posizione dei raccordi.
Le valvole VUA a squadra devono essere montate in modo che la testa termostatica possa essere
montata a destra (nella VUA 40) o a sinistra (nella VUA 50) dell’asse della valvola. Se la testa
termostatica deve essere montata a sinistra (nella VUA 40) o a destra (nella VUA 50) utilizzare un
modello diritto ponendo tra la valvola ed il tubo un gomito a 90° G 3/4 (1 6248 01).
Le valvole VTA, per la loro costruzione compatta, sono adatte sia per un collegamento del tubo dal
basso sia per il collegamento a parete.
Il modello VTA-Univalvola è dotato di due attacchi termostatizzabili, di cui uno può essere dotato di
testa termostatica a seconda dell’applicazione, e l’altro verrà chiuso con il cappuccio 1 6329 30.
Questa costruzione permette una qualsiasi posizione di montaggio della valvola, offrendo una
posizione ottimale della testa termostatica.
Montaggio
Cappuccio
Con le valvole a quattro vie HERZ è possibile posare le tubazioni, montare le valvole ed effettuare la
prova di pressione prima di montare i radiatori.
Premontaggio
Bocchettone di collegamento R 1/2 e R 3/4 a tenuta piana montato. Il bocchettone di collegamento
al radiatore con sonda, scollegabile, realizzato a tenuta piana semplifi ca notevolmente il montaggio,
non dovendo infi lare il radiatore sopra alla sonda. Si evitano così danni o diffi coltà di montaggio in
nicchie strette.Il bocchettone di collegamento al radiatore deve essere montato direttamente sotto ad
un elemento del radiatore che conduce acqua. La sonda di mandata in questo modo immette l’acqua
direttamente nella sezione che conduce acqua assicurando una distribuzione ottimale dell’acqua
nel radiatore. Nei radiatori in versione speciale dei defl ettori in lamiera e dei diaframmi evitano il
collegamento diretto con il ritorno. Il bocchettone di collegamento a vite può essere avvitato nel
relativo manicotto dei radiatori.
Bocchettone di collegamento
per radiatori
Sul corpo delle valvole sono applicate le seguenti cifre per identifi care la versione:
“1” – Valvola a quattro vie per impianti monotubo
“2” – Valvola a quattro vie per impianti a due tubi
Valvole senza cifra di identifi cazione sono commutabili da impianti a due tubi a monotubo.
Identifi cazione delle versioni
Nel montaggio dei raccordi a compressione non utilizzare pinze regolabili o similari in quanto
potrebbero deformare il dado. I tubi in acciaio dolce o in rame devono essere calibrati e sbavati
accuratamente. Si raccomanda l’uso di anime per tubi. Per un perfetto montaggio oliare il fi letto del
dado con olio siliconico; lubrifi canti minerali danneggiano l’O-ring degli anelli di serraggio.
Montaggio del raccordo a
compressione dal lato tubo
3
6274 Raccordo a compressione HERZ per tubi in rame e in acciaio a parete sottile
6275 Raccordo a compressione HERZ con guarnizione morbida per tubi in rame e in acciaio
calibrati, diametro esterno dei tubi 10, 12, 14, 15, 16 e 18 mm
6276 Raccordo a compressione HERZ con guarnizione in gomma (EPDM) dal lato tubo per tubi
in rame e acciaio, diametro esterno dei tubi 12, 15 e 18 mm
6098 Raccordo a compressione per tubi in plastica, PE-X, PB e multistrato.
Le dimensioni e i codici dei raccordi possono essere rilevati dal catalogo prodotti Herz.
6284 Raccordo a compressione HERZ per tubi in rame e in acciaio calibrati,
diametro esterno dei tubi 10, 12, 14, 15, 16 e 18 mm
6286 Raccordo a compressione HERZ con guarnizione morbida, 12, 14 e 15 mm
6066 Raccordo a compressione per tubi in plastica, PE-X, PB e multistrato.
diametro dei tubi 14 x 2, 16 x 2, 17 x 2
Raccordi per tubi
G 3/4
M 22 x 1,5
da ordinare separatamente
Prenorma DIN V 3838 “Eurokonus”, fi letto del raccordo G 3/4 A con cono interno
Dato che l’attuale prenorma DIN V3838 può essere modifi cata fi no alla pubblicazione della norma
defi nitiva e quindi non è nemmeno prevedibile il termine entro il quale i prodotti offerti dovranno
corrispondere alla norma, si consiglia di evitare per motivi di sicurezza di mescolare prodotti di
diversi produttori nella realizzazione di collegamenti, qualora dovessero esserci dubbi circa la loro
possibilità di combinazione. HERZ offre un ampio programma di collegamenti per tubi e garantisce
che sia i modelli attuali di raccordi che quelli di futuro sviluppo saranno sempre un perfetto
collegamento con le valvole HERZ. Non sarà quindi necessario mescolare i prodotti HERZ con altri
prodotti. Dato che HERZ non assume la garanzia per prodotti di altri produttori, non può nemmeno
assumersi la garanzia per le combinazioni con altri prodotti.
Le valvole a quattro vie HERZ possono essere applicate a tubi in acciaio a norma DIN 2440 con
l’adattatore 6223.
Raccordo per tubi in acciaio
a norma DIN 2440
La distribuzione dell’acqua, con corsa nominale, è suddivisa in 40% nel radiatore e 60% nel gruppo
bypass. La vite di regolazione e intercettazione incorporata permette di effettuare il bilanciamento
idraulico dell’impianto nel funzionamento termostatico e di intercettare il radiatore.
Distribuzione dell’acqua in
impianti monotubo
Il cappuccio a vite serve per l’attivazione nella fase di montaggio (pulizia delle tubazioni).
Sostituendo il cappuccio a vite con la testa termostatica HERZ si realizza la valvola termostatica,
senza dover svuotare l’impianto.
Regolazione della corsa nominale con il cappuccio a vite:
intorno al cappuccio a vite, vicino alla zigrinatura, in corrispondenza dei simboli “+” e “-“ sono posti
due punti di regolazione (indicatori).
1. Chiudere la valvola ruotando in senso orario il cappuccio a vite.
2. Marcare la posizione che corrisponde alla posizione “+”.
3. Ruotare il cappuccio a vite in senso antiorario fi no a quando il punto “-” si trova sotto alla
seconda posizione marcata alla voce 2.
Valvola termostatica HERZ
Corsa nominale
Se il radiatore e la valvola termostatica vengono coperti con tendaggi o rivestimenti, si crea una zona
di ristagno del calore nella quale l’elemento sensore termostatico non riesce a rilevare la temperatura
ambiente e quindi non regola. In questi casi sarà opportuno utilizzare teste termostatiche HERZ con
sensore a distanza oppure con regolazione a distanza.
I dettagli relativi alle singole teste termostatiche HERZ sono contenuti nelle rispettive schede
tecniche.
Consigli per l’installazione
della testa termostatica
Il comando manuale HERZ-TS sostituisce il cappuccio a vite, se, in via eccezionale, la valvola non
fosse dotata di una testa termostatica HERZ. Per il montaggio seguire attentamente le istruzioni
allegate alla confezione.
9102 Comando manuale HERZ-TS-90, serie 9000 “Design”
Comando manuale HERZ-TS
Al termine del periodo di riscaldamento aprire completamente le teste termostatiche ruotandole in
senso antiorario per evitare il deposito di particelle di sporco nella sede della valvola.
Regolazione estiva
4
Il gruppo otturatore termostatico è sostituibile sotto pressione con l’estrattore HERZ 7780 o 7780 H:
• per sostituire il gruppo otturatore termostatico ed eliminare disturbi nel funzionamento provocati
per esempio da particelle di sporco, resti di saldature e brasature.
• versione per impianti a due tubi: modifica con gruppi otturatori termostatici con valori Kv fissi,
graduati oppure con preregolazione, per adattare individualmente le portate volumetriche del
radiatore alle esigenze.
Sostituzione del gruppo
otturatore termostatico
Il radiatore può essere smontato senza svuotare l’impianto intercettando il vitone di regolazione ed il
gruppo otturatore termostatico. Svuotare il radiatore prima di smontarlo.
VTA Univalvola Un attacco termostatizzabile viene intercettato con il cappuccio 6329 montato, l’altro
con un cappuccio di protezione oppure anche con il cappuccio 6329.
VUA Il vitone di regolazione viene chiuso con la chiave multiuso HERZ (1 6625 00) oppure
VTA con una chiave a brugola da 8. L’apertura totale si ottiene dopo 3 – 3,5 giri.
VUA TV Il vitone di regolazione viene chiuso con la chiave multiuso Herz (1 6625 00), oppure
VUA T con una chiave a brugola da 8. L’apertura totale si ottiene dopo 3 - 3,5 giri
4WA T35 Il vitone del ritorno viene chiuso con la chiave multiuso HERZ (1 6625 41) oppure
4WA T50 con una chiave a brugola da 10. L’apertura totale si ottiene dopo 3 – 3,5 giri.
Attenzione: Quando viene montato il radiatore e la valvola viene utilizzata per l’impianto
a due tubi (vitone del bypass chiuso), raccomandiamo di aprire il vitone del bypass di
ca. una rotazione ruotando verso sinistra, prima di aprire il vitone del ritorno. Dopo il
vitone del bypass può essere richiuso.
Proteggere il bocchettone di collegamento per radiatori sulla valvola con una cappuccio di copertura
R = 3/4 (1 8525 52).
Come smontare il radiatore
Questo raccordo speciale è utilizzato tra la valvola e la tubazione per adattare la distanza tra i tubi
ed il radiatore.
I dettagli sono indicati nella scheda tecnica “Raccordi speciali” 3004.
Scambiatore di fl usso a “X”
1. Smontare la testa termostatica HERZ o il comando manuale HERZ-TS.
2. Svitare ora la camera per O-ring comprensiva dell’O-ring e sostituirla con una nuova.
Durante questa fase di sostituzione è necessario tenere fermo il gruppo otturatore per
contrapposizione con una chiave. Con lo smontaggio la valvola è automaticamente
completamente aperta e quindi rimane in atto la tenuta del ritorno, ma è possibile che
fuoriescano delle gocce d’acqua.
3. Rimontare in successione contraria.
Codice del Set O-ring per HERZ-TS-90: 1 6890 00.
Sostituzione della camera
dell’O-ring
5
VTA 40 UNI Valvola a quattro vie, nichelata, per il funzionamento termostatico, con fi letto
M 28 x 1,5 – interasse tubi 40, senza raccordi
1 7768 51 1/2 per impianti monotubo e a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 288 mm, Ø 11 mm
1 7768 50 1/2 per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 288 mm, Ø 11 mm
1 7768 40 1/2 per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 288 mm, Ø 11 mm
VTA 40 Valvola a quattro vie, nichelata, per il funzionamento termostatico, con fi letto
M 28 x 1,5 – interasse tubi 40, senza raccordi
1 7767 41 1/2 per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
1 7767 42 3/4 per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 291 mm, Ø 11 mm
1 7767 51 1/2 per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
1 7767 52 3/4 per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 291 mm, Ø 11 mm
VTA 50 Valvola a quattro vie, nichelata, per il funzionamento termostatico, con fi letto
M 30 x 1,5 – interasse tubi 40, senza raccordi
1 7767 27 1/2 per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
1 7767 26 1/2 per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
Versioni
codici
Valori kv
Portata del radiatore
Valvola per impianto
monotubo
1 3004 34 Raccordo speciale, scambiatore di fl usso G 3/4
1 6248 01 Gomito 90°, a tenuta conica con fi letto maschio G 3/4 e dado
1 6625 00 Chiave multiuso HERZ
1 6807 90 Chiave di montaggio per HERZ-TS-90
1 6822 40 Rosetta a doppio foro
1 7780 00 HERZ-Changefi x, estrattore per gruppi otturatori termostatici M 28 x 1,5 mm
1 7780 98 HERZ-Changefi x, estrattore per gruppi otturatori termostatici M 30 x 1,5 mm
Accessori
1 6390 91 Gruppo otturatore termostatico per impianti a due tubi
1 6390 92 Gruppo otturatore termostatico per impianti monotubo
1 6890 00 Serie O-ring per HERZ-TS-90
Ricambi
Differenza p Impianti monotubo (anello) Impianti a due tubi
1k 1,30 0,28
2k 1,55 0,50
3k 1,70 0,63
aperta 2,00 1,10
6
VUA 40 Valvola a quattro vie, nichelata, per il funzionamento termostatico, bocchettone di
collegamento per radiatori con sonda, con fi letto M 28 x 1,5 – interasse tubi 40, senza
raccordi
1 7783 41 1/2 diritta per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 154 mm, Ø 11 mm
1 7783 51 1/2 diritta per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
1 7784 41 1/2 a squadra per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 154 mm, Ø 11 mm
1 7784 42 1/2 a squadra per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 154 mm, Ø 11 mm
1 7786 41 1/2 diritta per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 154 mm, Ø 11 mm
1 7786 51 1/2 diritta per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
VUA 50 Valvola a quattro vie, nichelata, per il funzionamento termostatico, bocchettone di
collegamento per radiatori con sonda, con fi letto M 30 x 1,5 – interasse tubi 40, senza
raccordi
1 7786 26 1/2 diritta per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
1 7783 26 1/2 diritta per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 294 mm, Ø 11 mm
1 7784 62 1/2 a squadra per impianti monotubo, con sonda lunghezza d’impiego 154 mm, Ø 11 mm
1 7784 61 1/2 a squadra per impianti a due tubi, con sonda lunghezza d’impiego 154 mm, Ø 11 mm
Differenza p Impianti monotubo (anello) Impianti a due tubi
1k 1,30 0,28
2k 1,55 0,50
3k 1,70 0,63
aperta 2,00 1,10
Versioni
codici
Valori kv
Portata del radiatore
Valvola per impianto
monotubo
1 3004 34 Raccordo speciale, scambiatore di fl usso G 3/4
1 6248 01 Gomito 90°, a tenuta conica con fi letto maschio G 3/4 e dado
1 6625 00 Chiave multiuso HERZ
1 6807 90 Chiave di montaggio per HERZ-TS-90
1 6822 40 Rosetta a doppio foro
1 7780 00 HERZ-Changefi x, estrattore per gruppi otturatori termostatici M 28 x 1,5 mm
1 7780 98 HERZ-Changefi x, estrattore per gruppi otturatori termostatici M 30 x 1,5 mm
Accessori
1 6390 91 Gruppo otturatore termostatico per impianti a due tubi
1 6390 92 Gruppo otturatore termostatico per impianti monotubo
1 6890 00 Serie O-ring per HERZ-TS-90
Ricambi
7
VUA TV Valvole a quattro vie con gruppo otturatore termostatico preregolabile, per collegamento
a un foro con divisorio, per impianti a due tubi per funzionamento termostatico, con
intercettazione verso il radiatore, raccordo del comando termostatico M 28 x 1,5, interasse
tubi 35 mm, versione nichelata, senza raccordi per radiatore e per tubi.
1 7783 67 1/2 x M 22 x 1,5 diritta per impianti a due tubi
1 7784 67 1/2 x M 22 x 1,5 a squadra per impianti a due tubi
VUA T Valvole a quattro vie con gruppo otturatore termostatico, per collegamento a un
foro con divisorio, per impianti a due tubi per funzionamento termostatico, con
intercettazione verso il radiatore, raccordo del comando termostatico M 28 x 1,5,
interasse tubi 35 mm, versione nichelata, senza raccordi per radiatore e per tubi.
1 7783 91 1/2 x M 22 x 1,5 diritta per impianti a due tubi
1 7784 91 1/2 x M 22 x 1,5 a squadra per impianti a due tubi
Versioni
Codici
4WA T Valvole a quattro vie con gruppo otturatore termostatico, per collegamento a un foro
con divisorio, commutabile da funzionamento monotubo a funzionamento a due tubi,
con intercettazione verso il radiatore, versione nichelata, senza raccordi per radiatore
e per tubi G 3/4, adatte per teste termostatiche della seri “H” (30 x 1,5 mm).
1 7765 31 diritta, interasse tubi 35 mm
1 7765 41 a squadra, interasse tubi 50 mm
Versioni
Codici
Bocchettone di collegamento G 3/4 ISO 228 a tenuta piana con divisorio centrale posto trasversale
all’asse longitudinale della valvola, per mandata e ritorno. La mandata per la boccola del radiatore è
sullo stesso lato del collegamento della mandata dal lato tubo, quindi quando si monta il radiatore si
deve prestare particolare attenzione a montare la sonda nella corretta posizione (vedi lo schizzo alla
voce “particolarità costruttive”). L’anello di tenuta del bocchettone di collegamento è presente nella
valvola. Osservare i dati relativi a tipo di radiatore (diaframmi e defl ettori in lamiera) e le indicazioni dei
produttori relativi ai raccordi per la mandata e per il ritorno. Il bocchettone di collegamento con sonda
1 6225 01 non è compreso nella confezione.
Bocchettone di
collegamento per radiatori
non compreso nella
confezione
8
VUA-TV
preregolabile
1 7783 67
1 7784 67
VUA-T
non preregolabile
1 7783 91
1 7784 91
differenza p livello di
preregolazione differenza p rotazioni
1 k 0,25 1 0,03 1 k 0,25 0,25 0,05
2 k 0,48 2 0,04 2 k 0,48 0,5 0,11
3 k 0,65 3 0,09 3 k 0,66 0,75 0,18
aperta 0,74 4 0,14 aperta 0,91 1 0,23
5 0,2 1,25 0,28
6 0,24 1,5 0,36
7 0,27 2 0,4
8 0,32 3 0,45
aperta 0,48 aperta 0,48
Valori kv
Regolando con un cacciavite il vitone di regolazione si può limitare la portata secondo il diagramma. VUA T
Limitazione della portata
Un dispositivo di strozzamento regolabile esternamente in continuo posto dopo la sede della valvola
e comprendente la guarnizione della sede permette di effettuare la preregolazione senza infl uenzare
la corsa del vitone della valvola. Una preregolazione impostata non può essere modifi cata da terzi.
Mediante la chiave di regolazione HERZ, 1 6809 67 per versioni dall’anno 1998 e 1 6808 67 per
versioni fi no all’anno 1998, regolare il gruppo otturatore termostatico.
VUA TV
Procedura di regolazione
1. Togliere la testa termostatica HERZ, il comando manuale o il cappuccio di protezione.
2. Svitare la vite di copertura. Per aiutarsi applicare l’attacco presente sulla chiave di
preregolazione sulla valvola e allentare il cappuccio ruotando a sinistra (in senso
antiorario).
3. Avvitare la chiave di preregolazione sulla valvola e bloccare la parte dentata.
4. Ruotare la parte della chiave che si afferra a destra fi no all’arresto, questo sarà il punto di
partenza per la regolazione.
5. Ruotare il disco di indicazione in modo che l’indicatore corrisponda allo “0” sulla parte che
si afferra.
6. Tenere ferma il disco di indicazione e ruotare la parte che si afferra a sinistra, fi no a
quando il livello desiderato coincida con l’indicazione.
7. Svitare la chiave di regolazione dalla valvola, senza modifi care il livello di regolazione.
8. Serrare a mano la vite di copertura.
9. Montare la testa termostatica HERZ o il comando manuale.
La regolazione è sicura e irraggiungibile da persone non autorizzate.
Procedura di regolazione
VUA TV
Chiave di regolazione
HERZ-TS-90-V
1 6809 67
La tenuta del vitone è un O-ring posto in una camera d’ottone sostituibile durante il funzionamento,
che garantisce così un funzionamento quasi senza manutenzione di lunga durata e semplice della
valvola.
Tenuta del vitone
1 6808 67 Chiave di preregolazione per versioni fi no al 1998 (rosso)
1 6809 67 Chiave di preregolazione per versioni dal 1998 (blu)
1 7780 00 HERZ-Changefi x, estrattore per gruppi otturatori termostatici
Accessori
1 6890 00 Set O-ring per HERZ-TS-90
1 6390 91 Gruppo otturatore termostatico per VUA-T
1 6367 97 Gruppo otturatore termostatico per VUA-TV
Ricambi
9
4WA T
Differenza p Impianti monotubo (anello) Impianti a due tubi
chiusa 0,86 -
2 k 1,38 0,82
3 k 1,44 0,97
aperta 1,56 1,19
Valori kv
Portata del radiatore
Valvola per impianto
monotubo
Dietro a un cappuccio metallico si trova il vitone di intercettazione del ritorno. In questo vitone è posto
concentricamente il vitone di bypass per il funzionamento monotubo o a due tubi. La posizione per
il funzionamento a due tubi si raggiunge ruotano a destra questo vitone fi no all’arresto. Partendo da
questa posizione, ruotando a sinistra si apre il bypass della valvola, che permette di ottenere con
ca. 1,5 rotazioni la posizione regolata in fabbrica pari al 55% della portata del radiatore. Il vitone
di commutazione viene attivato con la chiave multiuso HERZ (1 6625 41) oppure con una chiave a
brugola da 4.
Particolarità costruttive
1 6625 41 Chiave multiuso
1 6890 00 Set O-ring per HERZ-TS-90
1 7780 98 HERZ-Changefi x, estrattore per gruppi otturatori termostatici, serie “H”
Accessori
1 6398 01 Gruppo otturatore termostatico
sostituzione con il HERZ-Changefi x, estrattore per gruppi otturatori
termostatici, serie “H”
Ricambi
vitone di bypass
vitone del ritorno
10
Dimensioni in mm
VTA UNI
VTA 40/50
VUA 40 / VUA 50
VUA T / VUA TV
4WA T
Tutti i dati contenuti in questo documento corrispondono alle informazioni esistenti al momento della stampa e hanno solo carattere
informativo. Ci riserviamo eventuali modifi che di adeguamento al progresso tecnico. Le fi gure si intendono come simboli per i prodotti e
possono quindi differire visivamente dal prodotto stesso. Differenze di colore possono dipendere dalla stampa. Vi possono essere anche
delle differenze nei prodotti in funzione della nazione in cui sono distribuiti. Ci riserviamo eventuali modifi che delle specifi che tecniche e del
funzionamento. Per domande rivolgetevi alla succursale HERZ a voi più vicina.
11
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VTA in impianti monotubo
Art.Nr. 7767 • 7768 Dim. R = 1/2, 3/4
valore kv
perdita di carico
portata di massa
aperto
Livelli di preregolazione 7767
12
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VTA in impianti a due tubi
Art.Nr. 7767 Dim. R = 1/2
valore kv
perdita di carico
portata di massa
aperto
Livelli di preregolazione 7767
differenza p valore kv
aperto
13
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VUA in impianti monotubo
Art.Nr. 7786 Dim. R = 1/2
valore kv
perdita di carico portata di massa
aperto
differenza p valore kv
aperto
14
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VUA in impianti a due tubi
Art.Nr. 7783 Dim. R = 1/2
valore kv
perdita di carico
portata di massa
aperto
differenza p valore kv
aperto
15
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VUA-TV
Art.Nr. 1 7783 67 • 1 7784 67 valvole non preregolate
valore kv
perdita di carico
portata di massa
aperto
16
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VUA-TV
Art.Nr. 1 7783 67 • 1 7784 67 preregolazione mediante gruppo otturatore
termostatico preregolabile
valore kv
perdita di carico portata di massa
aperto
17
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VUA-T
Art. Nr. 1 7783 91 • 1 7784 91 valvole non preregolate
valore kv
perdita di carico
portata di massa
aperto
18
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ HERZ-VUA-T
Art.Nr. 1 7783 91 • 1 7784 91 preregolazione mediante vitone di regolazione
valore kv
perdita di carico
portata di massa
aperto
19
HERZ Armaturen
Richard-Strauss-Straße 22 • A-1230 Wien
e-mail: office@herz-armaturen.com • www.herz-armaturen.com
Diagramma della norma HERZ 4WA-T35, diritta per impianti
Art. Nr. 7765 4WA-T50, a squadra
valore kv
perdita di carico
portata di massa
aperto
Elemento strozzatore ad anello 1,5 rotazioni
chiuso
Percentuale di flusso deviato sul radiatore con regolazione del bypass per Univalvola
1 7868 51
Con impianti MONOTUBO la posizione del bypass (vite a brugola) deve essere aperta almeno di 3,5 giri (da completamente chiusa)
Numero di giri della vite a brugola da posizione completamente chiusa
Percentuale di flusso nel radiatore [ % ]
gedruckt bei Belloprint Ltd.
office@belloprint.com

Nessun commento:

Posta un commento

Inviaci una Richiesta